Coinbase: arriva Ethereum Classic (+25%)

Coinbase: arriva Ethereum Classic (+25%)

Buone notizie per gli “holders” e per tutti coloro che hanno Ethereum Classic nel proprio wallet. Coinbase, uno dei più grandi exchange del mondo, ha pubblicato un tweet in cui menziona l’intenzione di aggiungere Ethereum Classic come una delle poche criptovalute disponibili sulla piattaforma.

Questa decisione ha suscitato scalpore sui social network, sia per quanto riguarda i fan che per gli scettici nei confronti di Ethereum Classic. Senza alcun dubbio tutti i sostenitori di ETC si sono trovati in un’ottima posizione, ma tanta è la gente che è rimasta delusa. Molti utenti confusi che chiedevano spiegazioni, e tanti altri che avrebbero preferito Ripple, EOS, o tante altre criptovalute.

Va notato che Coinbase ha alcuni requisiti molto “severi” quando si tratta di scegliere quale criptovaluta aggiungere alla piattaforma. Non si basano sul volume degli exchange o sulla popolarità, ma su altri requisiti tecnici e legali che rendono estremamente complicato il processo di valutazione.

Per questo motivo, Coinbase ha solamente una manciata di criptovalute, ma i volumi di trading sono estremamente alti.

Possiamo paragonare la scelta di Ethereum Classic a quella già precedentemente avvenuta con Bitcoin Cash, fork di Bitcoin, che ha portato pareri contrastanti all’interno della community con i fan sempre in prima linea a festeggiare.

La notizia è stata ben accolta dal team di Ehereum Classic che ha risposto semplicemente definendo tutto ciò un “onore”.

Un’altra buona notizia per Ethereum Classic è stata l’annuncio da parte di Binance di aggiungere più coppie di trading a sostegno di questa criptovaluta: poche ore fa, il team di Binance ha reso pubblica la disponibilità di ETC/BNB e ETC/USDT sul proprio Exchange.

Le coppie principali di Binance sono BTC (perché è la cripto di riferimento nel mercato), BNB (perché è la criptovaluta di Binance stesso, e riduce drasticamente le fees per le commissioni) e USDT(perché è una moneta stabile con praticamente zero volatilità).

Ciò significa che ETC ha ottenuto il privilegio di essere quotata in 2 dei principali exchange al mondo, comparendo nelle coppie più popolari utilizzate dagli Exchange più famosi a livello mondiale.

Questa notizia, ovviamente, ha avuto anche un impatto molto positivo sul prezzo e sull’andamento.

Dopo che entrambi gli annunci sono stati resi pubblici, il comportamento ribassista di Ethereum Classic ha avuto una bella inversione di marcia. Ma non solo quello; in meno di un’ora, il suo prezzo è aumentato di oltre il 30%, che è una cifra quasi record per una criptovaluta del genere, considerando anche l’atmosfera ribassista che sta circondando tutti i criptomercati in questi giorni.